Pronta la seconda edizione del contest fotografico solidale “fotograFARE-2018”, patrocinato dall’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, dalla Regione Lombardia, dalla Provincia di Bergamo, dal Comune di Bergamo e dal Comune di Dalmine, tutto è definito, regolamento, premi, giuria e temi. Le finalità del concorso rimangono invariate sono 4 punti fondamentali e solidi su cui si basa la nostra associazione, fotografia, solidarietà, giovani e territorio. In questa seconda edizione l’attenzione è rivolta ai bambini malati dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo ai quali daremo l’intera somma raccolta dalle quote di iscrizione. Quote che quest’anno arriveranno da tutto il territorio nazionale, perchè una delle due novità è proprio quella dell’estensione del concorso a tutti i fotografi e fotoamatori di tutta Italia. La seconda novità è l’aggiunta di una sezione dedicata alla fotografia analogica. Ricapitolando ci saranno due temi uguali per tutti, sia per l’analogico, sia per il digitale con la facoltà di partecipare a una o a entrambe le sezioni. Ben 19 premi in palio, 12 per la sezione digitale, suddivisi in due categorie, 6 per la categoria studenti e 6 per la categoria fotoamatori, 6 premi per la sezione analogica come categoria mista, e in più sarà premiato il fotoclub con più partecipanti al concorso. Ci saranno due giurie una per la sezione digitale e una per la sezione analogica. Anche per questa edizione tutta la parte grafica è stata realizzata dagli studenti della sezione di grafica dell’Istituto Caterina Caniana di Bergamo in un Poject Work sotto forma di alternanza scuola/lavoro.

Segnate questa importantissima data “7 ottobre 2018 – giornata nazionale della fotografia per la solidarietà”

Ricordiamo di leggere attentamente il regolamento, le iscrizioni saranno aperte dal 15 luglio fino al 4 ottobre 2018.