parlano di noi

FotograFARE balza ancora nelle pagine di Bergamo Post

Si è conculsa la prima edizione di fotograFARE 2107 siamo molto soddisfatti è stato un enorme successo, abbiamo totalizzato 110 iscritti per un importo raccolto di €.1.100,00 già utilizzato per l’acquisto di un impianto di amplificazione per l’auditorium della futura scuola (in costruzione) del Comune di Accumoli.
Un delegazione di fotograFARE a gennaio partirà per un weekend alla volta di Accumoli per consegnare personalmente tutto il materiale acquistato direttamente nelle mani dell’Assessore alla Pubblica Istruzione la Dott.ssa Franca D’Angeli che ringrazio per questa opportunità.
Ci tengo a evidenziare fotograFARE come primo evento in assoluto a scopo solidale con il coinvolgimento dei ragazzi e delle scuole, e primo evento capace, grazie ai nostri sostenitori, di aver distribuito ben 18 premi in fotocamere compatte e istantanee dal valore di oltre €.2.000,00 e 1 workshop con Marianna Santoni come premio speciale del valore di oltre €.380,00.
Siamo già operativi e in fase di organizzazione per il prossimo evento, dopo il successo ottenuto sono moltissimi i fotoamatori già pronti a iscriversi, ma sopratutto già moltissime le adesioni dal mondo scolastico, continuerà ancora anche il nostro rapporto di collaborazione con l’Istituto Caterina Caniana al quale sarà affidata ancora tutta la parte grafica.
Un enorme grazie ancora a tutti i partecipanti ragazzi e fotoamatori, ai collaboratori, sponsor e partner, Marianna Santoni, Denis Curti, Raffaella Ferrari, Samanta Cinquini, la Fiaf, Il Fotografo, la Ovid, La Marianna, Photodigitalpro, Scansoft, La Cameranera FineArt, Photostudiouv, Point Italy, Grafinvest, Rotary Club, Interact club Bergamo, Cinema Conca Verde, e ancora al Comune di Bergamo, alla Provincia di Bergamo, al Comune di Dalmine, al Provveditorato di Bergamo, e a tutto il gruppo organizzativo di questo meraviglioso e unico evento.

Novità importante fotograFARE sarà registrata come associazione culturale fotografica, questo ci permetterà non solo di proseguire con il nostro concorso solidale, ma di organizzare molto altro, seguiteci sempre sul nostro sito, su Facebbok o su instagrame twitter.

Articolo creato 75

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto